VIAGGIO VERSO AGARTHA - CHILDREN WHO CHASE LOST VOICES
(Kazé)
16:9/ltbx 1.85:1 - DD 5.1 (ita, gia)

Il grande cinema di Makoto Shinkai torna in home-video italiano grazie alla Kazé ed alla Terminal Video che ci offrono l’ultima opera del giovane regista, uscita nelle sale giapponese a maggio dello scorso anno per poi approdare al Future Film Festival di Bologna e successivamente al Festival di Annecy (in concorso). In contemporanea con la pubblicazione della recensione, nell’area “cono d’ombra” troverete uno speciale dedicato proprio a Makoto Shinkai, non perdetevelo! Ma ora passiamo all’analisi tecnica. Il dvd si presenta in maniera impeccabile: grafica curata per la fascetta, packaging trasparente che risalta la stampa interna della fascetta. I menù sono semplici e strutturati con una home-page che contiene tutte le selezioni possibili (la scelta della lingua, i vari capitoli - anche se è erroneamente scritto capitulo - ed infine il tasto play), ottimamente animati e accompagnati dal tema musicale del film. Il formato video è codificato in versione anamorfica e nel corretto aspect-ratio cinematografico di 1.85:1; la resa è perfetta per tutta la durata del film, del resto è un film recentissimo, ma l’encoding è stato realizzato a regola d’arte. Per quanto riguarda la sezione audio purtroppo c’è una brutta sorpresa, il doppiaggio. Non si capisce come mai una casa di produzione seria come la Kazé pubblichi un dvd con un doppiaggio così scadente con voci francesi che si sforzano di doppiare in italiano. Non tutte le voci sono pessime, ma il tutto manca di recitazione e di professionalità. Per fortuna è presente la traccia in lingua originale giapponese, senza dubbio da preferire all’italiana. La qualità tecnica delle codifiche è comunque di altissimo livello, anche se quella italiana presenta qualche flessione di volume in alcune scene del film. Peccato anche per la sezione extra completamente assente, ancor di più siamo delusi visto che la stessa edizione prodotta da Kazé uscita in Francia presenta un lungo documentario sulla realizzazione del film. Da un lato ci sono questi elementi che inevitabilmente fanno scendere il giudizio generale del film, dall’altro siamo felici che anche in Italia possano arrivare - seppur solamente in home video - opere del genere!
 
MAZINGA Z INFINITY
NARUTO - LA VIA DEI NINJA
THE BOY AND THE BEAST
I MIEI VICINI YAMADA
THE CAT RETURNS [LA RICOMPENSA DEL GATTO]
DRAGON BALL Z - LA RESURREZIONE DI "F"
CRUSHER JOE - THE MOVIE
DETECTIVE CONAN - L'UNDICESIMO ATTACCANTE
NAUSICAA DELLA VALLE DEL VENTO
QUANDO C'ERA MARNIE
LUPIN III VS DETECTIVE CONAN - IL FILM
DORAEMON - IL FILM
LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
LUPIN III - IL CASTELLO DI CAGLIOSTRO (2)
LA CITTÀ INCANTATA (3)
PRINCESS MONONOKE [PRINCIPESSA MONONOKE] (2)
CAPITAN HARLOCK
KIKI - CONSEGNE A DOMICILIO (2)
UNA LETTERA PER MOMO
LA COLLINA DEI PAPAVERI
GHOST IN THE SHELL (3) [GHOST IN THE SHELL 2.0]
GHOST IN THE SHELL - L'ATTACCO DEI CYBORG [GHOST IN THE SHELL 2 - INNOCENCE] (3)
IL CASTELLO NEL CIELO
COBRA - IL FILM
ARRIETTY - IL MONDO SEGRETO SOTTO IL PAVIMENTO
ROUJIN Z
I SOSPIRI DEL MIO CUORE
PORCO ROSSO
POM POKO
MOBILE SUIT Z GUNDAM - A NEW TRANSLATION - THE MOVIE II - AMANTI
MOBILE SUIT Z GUNDAM - A NEW TRANSLATION - THE MOVIE I - EREDI DELLE STELLE
MOBILE SUIT Z GUNDAM - A NEW TRANSLATION - THE MOVIE III - L'AMORE FA PALPITARE LE STELLE
AKIRA
PIANO FOREST
THE SKY CRAWLERS - I CAVALIERI DEL CIELO
IL MIO VICINO TOTORO (2)
PONYO SULLA SCOGLIERA (2)
UN' ESTATE CON COO
MILLENNIUM ACTRESS
LA RAGAZZA CHE SALTAVA NEL TEMPO (2)
GHOST IN THE SHELL - L'ATTACCO DEI CYBORG (2)
CORAZZATA SPAZIALE YAMATO
IL GATTO CON GLI STIVALI
GHOST IN THE SHELL (2)
NEON GENESIS EVANGELION: THE END OF EVANGELION
NEON GENESIS EVANGELION: DEATH & REBIRTH
TOKYO GODFATHERS
YOU'RE UNDER ARREST! - THE MOVIE

 
news | recensioni | titoli | downloads | posta | chat | storia credits