dal 1999 testimone di un’evoluzione

Le sue opere continuano ad ammaliare i suoi estimatori, ma anche tanti appassionati che stanno riscoprendo piano piano la sua filmografia in dvd. Sì, ma come spesso accade ai grandi ed illustri geni del cinema, il mercato dvd - soprattutto italiano - li bistratta in maniera clamorosa! Abbiamo già parlato su queste pagine virtuali di

Protagonista a Venezia e alla Festa del Cinema, l’omaggio home video al padre del Western all’italiana vede i DVD de “Per qualche dollaro in più”, “Il mio nome è nessuno” e “C’era una Volta il West” completamente restaurati, un cofanetto e una ricca proposta di capolavori. In dicembre, in anteprima mondiale, le edizioni in formato HD-DVD e Blu Ray di “Per qualche dollaro in più” e “Il mio nome è nessuno”.

Per un pugno di dollari, nato come produzione di serie B, diventa rapidamente uno dei più importanti eventi spettacolari nel cinema del dopoguerra e impone alle platee di tutto il mondo il western all’italiana. Sergio Leone vi si conferma autore di un cinema al tempo stesso popolare e ricco di invenzioni formali, come nello straordinario confronto di due temperamenti d’attore: il “freddo” e controllato Clint Eastwood, e il “caldo” e appassionato John Wells, divertito pseudonimo di Gian Maria Volontè.

Il regista ferrarese era da tempo malato e semi-paralizzato, ma nonostante queste difficoltà fisiche (non riusciva nemmeno più a parlare) ha sempre cercato di portare a termine il suo percorso cinematografico, girando nel 1995 insieme all’amico Wim Wenders “Al di là delle nuvole” e nel 2002 il film ad episodi “Eros” insieme a Steven

Borat, il finto documentario sulle esilaranti e azzardate esperienze del giornalista kazako Borat Sagdiyev, recatosi negli Stati Uniti per girare un reportage sugli usi e i costumi americani, è diventato un vero e proprio fenomeno cinematografico ed ora è pronto per approdare nel mercato dell'home video con un'edizione DVD ricca di scene tagliate. Misogino,

Dall’amatissima isola di Fårö ci ha improvvisamente salutati uno dei più grandi cineasti del mondo. Dalla pace e dalla tranquillità assoluta del suo ritiro (viveva in quest’isola addirittura dal 1967) il grande Ingmar Bergman, all’età di 89 anni, purtroppo ci lascia ma se pensiamo al suo immenso testamento artistico, passiamo velocemente dalla tristezza ad una

Seconda notizia bomba: Blade Runner è stato finalmente annunciato negli States (per il 18 dicembre) e come previsto uscirà in tre versioni nel formato DVD, a due dischi, quella tanto attesa a quattro dischi ed una limitata a cinque! La rimasterizzazione sarà sicuramente allo stato dell’arte e nelle versioni a 4/5 dischi troveremo una tonnellata

In occasione della nuova edizione del Giffoni Film Festival, Medusa Video annuncia, a partire da settembre, la pubblicazione in DVD di una seconda serie di film del Giffoni Film Festival, che andrà ad arricchire la prestigiosa collana dedicata ai ragazzi. Stiamo parlando della collana in DVD dei film di maggior successo del Giffoni Film Festival

Dolmen Home Video ha siglato con Zeudi Araya e Massimo Cristaldi un accordo per la distribuzione in dvd di circa 50 titoli della prestigiosa library Cristaldi Film. “Un’operazione che per Dolmen Home Video segna un passo importante nella distribuzione di cinema italiano di qualità” spiega Alessandro Usai, presidente della società milanese “seguendo l’esperienza ventennale di Mikado Film nel cinema

E’ uscito sotto l’etichetta Rarovideo un dvd musicale dedicato al Duca Bianco, David Bowie. L’edizione, facente parte della collana Sound & Vision, illustra la virtuale poetica del trasformismo dell’artista, con un rigoroso rispetto della cronologia degli eventi. Il film documentario del 2002, diretto da Rick Hull vede la partecipazione dei colleghi Moby, Iggy Pop, Trent