dal 1999 testimone di un’evoluzione

C’è sempre un domani

(Sinister Film)

DATI TECNICI: 1.37:1 – DD 1.0 (ita, ing)

Era incomprensibilmente assente quest’importante opera, una delle prime del grande regista Delmer Daves, divenuto famoso in seguito con capolavori come “La fuga”, “Quel treno per Yuma” e “L’albero degli impiccati”. In questa pellicola del 1945 è uno dei primi registi che tratta in modo interessante il reinserimento nella società dei reduci dei guerra, soprattutto approfondendo il loro dramma psichico, “Pride of the Marines” – questo il titolo originale – è una delle sue migliori opere di inizio carriera! Sinister Film ci regala un’ottima edizione per merito soprattutto del validissimo master video, proveniente dagli archivi della Warner Bros.

ed in versione integrale. Durante la riproduzione si avvistano qualche graffio sporadico e qualche sbalzo della pellicola ma fortunatamente sono difetti minori rispetto all’ottima luminosità ed al perfetto bilanciamento dei grigi. Valide anche le due tracce sonore, quella italiana presenta il doppiaggio originale di buona resa ma con un leggero rumore di fondo, quella inglese è anch’essa valida ma stranamente meno dinamica. E’ un’edizione standard, la numero 83 della collana Classici Ritrovati, quindi troverete pochi extra e solamente una galleria fotografica. Ma l’edizione è ottima anche senza contenuti speciali!

VOTO:    4   

data pubblicazione: 08/2015