dal 1999 testimone di un’evoluzione

La geografia della nostra specie sta mutando radicalmente: un tempo le grandi epidemie si spostavano lentamente attraverso le migrazioni degli uomini, in questa nuova presunta prosperosa epoca in cui le principali malattie sono state oramai debellate ci si trova ad affrontare una nuova e insidiosa propagazione virale chiamata status sociale e agiatezza collettiva. Alla stregua

Di fronte all’epica avventura di "Thor”, ultimo fumetto Marvel sul grande schermo e primo prodotto cinematografico (per ora) in esclusiva 3D, ci troviamo immersi nel mistico regno di Asgard; al centro della storia c’è il mitico Thor un eroe guerrafondaio che viene bandito dal suo regno e catapultato sul nostro pianeta. Ma quando il malvagio

Nella storia del cinema di casa nostra ci sono film particolarmente scomodi, perché nel bene e nel male inscenano la rappresentazione di una società in decadenza e senza più morale. Sono film che raccontano, senza peli sulla lingua, l’involuzione di un popolo che ormai appagato dalla ricchezza e dal raggiungimento dello status dimentica con disarmante

Con quale "taglio" il cinema di casa guarda il nostro paese, con quale sguardo il nostro paese osserva il cinema di casa? Dimmi quali film scegli e ti dirò chi sei: da “Benvenuti al sud” a “Immaturi" passando per “Maschi contro femmine”, Boldi, i cinepanettoni, “Ma che bella giornata” e “Qualunquemente”. Quale Italia emerge

Intrappolato per quasi vent'anni nel mondo digitale di Tron, Kevin Flynn alias Jeff Bridges riesce finalmente a lanciare un segnale di aiuto, raccolto dal belloccio e propulsivo figlio Sam (Garret Hedlund), che si mette in viaggio per andare in suo soccorso. Una missione ad alto rischio per un pacchetto di viaggio (all inclusive) dove non

Chi è quella tracotante donna dal passo spocchioso che si aggira per le strade di Parigi con la boria di una top-model che fa pubblicità a un prestigioso profumo?Ma è lei! Angelina Jolie, la protagonista assoluta di “The Tourist”, un film di spionaggio così fintamente ammaliante che dopo circa cinque minuti ci fa venire una

E mentre l’Italia dello spettacolo si indigna per i tagli alla cultura da parte del governo, in questa gloriosa ultima settimana del mese si apre la kermesse natalizia con “A Natale mi sposo” un film di Massimo Boldi con Vincenzo Salemme, Elisabetta Canalis, Enzo Salvi e Massimo Ceccherini. La trama? Gustavo Godendo è un cuoco

In attesa dell’ultimo eventuale exploit di fine stagione che potrebbe essere rappresentato da “Social Network” (il nuovo film di David Fincher ispirato alla storia di Facebook), sembra arrivato il momento di tirare qualche somma su questo 2010 cinematografico.Considerato che da qui alla fine dell’anno non ci resterà che piangere con il settimo e penultimo “Harry